La navicella Orion della NASA volerà intorno alla Luna per la missione Artemis I senza equipaggio, lanciata a bordo del razzo Space Launch System. Come dimostrazione tecnologica, Lockheed Martin ha installato una tecnologia di interfaccia per l’equipaggio collegata al veicolo, che include l’assistente virtuale ad attivazione vocale Alexa di Amazon e Webex di Cisco, uno strumento software di comunicazione e collaborazione video. Callisto dimostrerà come la tecnologia vocale, l’IA e la videoconferenza portatile basata su tablet possono contribuire a migliorare l’efficienza e la consapevolezza della situazione per coloro che sono a bordo del veicolo spaziale, fornendo l’accesso alle informazioni della missione in tempo reale e una connessione virtuale a persone e informazioni sulla Terra. Il suo obiettivo è quello di esplorare come queste tecnologie commerciali possono supportare gli astronauti nelle future missioni nello spazio profondo verso la Luna e oltre.

Introduzione

Callisto è una collaborazione tra Lockheed Martin, Amazon e Cisco. L’hardware personalizzato, di livello spaziale, presenta una tecnologia innovativa che permette ad Alexa di funzionare senza una connessione Internet e a Webex di fornire una funzione di videoconferenza che è letteralmente fuori dal mondo. Il payload, cioè il carico utile di dimostrazione della tecnologia Callisto, è stato integrato nella navicella Orion per la missione senza equipaggio Artemis I della NASA sulla Luna e testerà e dimostrerà i potenziali usi della tecnologia per le comunicazioni voce e video nello spazio profondo. Il nome “Callisto” deriva dalla mitologia greca; si trattava di una delle ancelle della dea Artemide, identificata appunto con la Luna.

Le parti in gioco

Lo sviluppo di Callisto è il prodotto di una partnership con Lockheed Martin Space, Amazon e Cisco. Lockheed Martin Corporation è una società di sicurezza globale e aerospaziale, principalmente impegnata nella ricerca, progettazione, sviluppo, produzione, integrazione e supporto di sistemi, prodotti e servizi a tecnologia avanzata. La divisione spaziale impiega attualmente circa 16.000 persone e i suoi prodotti più importanti sono i satelliti commerciali e militari, le sonde spaziali, i sistemi di difesa missilistica, la navicella Orion, la nuova astronave di classe esplorativa della NASA che possiamo vedere in Figura 1, e il serbatoio esterno dello Space Shuttle.

Figura 1: rendering della navicella Orion (Credit: NASA)

Figura 1: Rendering della navicella Orion (Credit: NASA)

Amazon non avrebbe bisogno di presentazioni. Tuttavia, ricordiamo che le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Kindle, Amazon Echo, Alexa e The Climate Pledge sono alcune delle innovazioni pionieristiche di Amazon. Cisco è il leader mondiale nella tecnologia che alimenta Internet. Webex di Cisco è un fornitore leader di soluzioni di collaborazione basate sul cloud che include video riunioni, chiamate, messaggistica, eventi, soluzioni per l’esperienza del cliente come il contact center e dispositivi di collaborazione costruiti appositamente. L’attenzione di Webex nel fornire esperienze di collaborazione inclusive alimenta l’innovazione, che sfrutta l’AI e il Machine Learning, per abbattere le barriere di geografia, lingua, personalità e familiarità con la tecnologia. Le sue soluzioni sono sostenute da sicurezza e privacy by design. Webex funziona con le principali applicazioni aziendali e di produttività del mondo, ed è fornito attraverso un’unica applicazione e interfaccia.

Lo sviluppo di Callisto

Figura 2: rendering dell'interfaccia di Callisto (Credit:Lockheed Martin )

Figura 2: Rendering dell’interfaccia di Callisto (Credit: Lockheed Martin)

Orion è una classe di veicoli spaziali per equipaggio parzialmente riutilizzabili. Il veicolo consiste in una capsula spaziale Crew Module (CM) progettata da Lockheed Martin e l’European Service Module (ESM) prodotto da Airbus Defence and Space. Capace di supportare un equipaggio di sei persone oltre l’orbita terrestre bassa, Orion può durare fino a 21 giorni non agganciato e fino a sei mesi agganciato alla Stazione Spaziale. Artemis 1 è un volo di prova pianificato senza equipaggio per il programma Artemis della NASA. È il primo volo del veicolo di lancio super heavy-lift Space Launch System (SLS) per cui è stata progettata la navicella Orion, e il primo volo dell’MPCV Orion. Originariamente, la missione era stata pianificata per seguire una traiettoria circumlunare senza entrare in orbita attorno alla Luna. I piani attuali prevedono che la navicella Orion trascorra circa tre settimane nello spazio, compresi sei giorni in una lontana orbita retrograda attorno alla Luna. Mentre la specie umana si avventura più in profondità nello spazio e diventa più autosufficiente sui sistemi a cui ha accesso diretto, Callisto potrebbe colmare il divario per la creazione di un’esperienza astronautica più connessa, permettendo agli astronauti di comunicare non solo con il controllo della missione, ma anche con i sistemi di bordo e persino con i propri cari sulla Terra. Il primo carico utile video e vocale di questo tipo, Callisto, presenta le capacità di Alexa e Webex che sono state personalizzate per lo spazio e reimmagina le comunicazioni umane nello spazio profondo; “Callisto dimostrerà una tecnologia unica nel suo genere che potrebbe essere utilizzata in futuro per consentire agli astronauti di essere più autonomi mentre esplorano lo spazio profondo”, ha detto Lisa Callahan, vice presidente e direttore generale dello spazio civile commerciale di Lockheed Martin. “Callisto è un fulgido esempio di come le nuove partnership con tecnologie commerciali possano migliorare le future missioni umane nello spazio profondo”. […]

ATTENZIONE: quello che hai appena letto è solo un estratto, l’Articolo Tecnico completo è composto da ben
1997 parole ed è riservato agli ABBONATI. Con l’Abbonamento avrai anche accesso a tutti gli altri
Articoli Tecnici che potrai leggere in formato PDF per un anno. ABBONATI ORA, è semplice e sicuro.


Scarica subito una copia gratis





Source link

Di Red

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: